Giugno 13, 2024

Amico Infermiere, supporto gratuito dal punto di vista umano e sociale agli iscritti AUSER.

0

L’AUSER di San Marco in Lamis parte con il progetto “Amico Infermiere” che prevede il supporto gratuito dal punto di vista umano e sociale dei propri iscritti Anziani e Diversamente Abili.

L’AUSER di San Marco in Lamis parte con il progetto “Amico Infermiere” che prevede il supporto gratuito dal punto di vista umano e sociale dei propri iscritti Anziani e Diversamente Abili. Esso non si sostituisce in alcun modo ai servizi di assistenza sanitaria e socio sanitaria gestiti dall’ASL di Foggia.

Supporto umano e sociale.

Il progetto prenderà in considerazione anche i simpatizzanti dell’associazione e verterà in uno studio complesso sulla gestione dell’Utente Anziano e Disabile presso la propria abitazione. Lo stesso si inserisce nell’ambito di una progettazione più ampia che potrebbe portare alla nascita della RSA Diffusa e Domiciliare.

Al momento il progetto “Amico Infermiere” riguarderà un centinaio di anziani semi-autonomi e non ricoverati, poi – se andrà bene – si estenderà a tutti gli altri, anche a quelli residenti nei comuni di San Giovanni Rotondo e di San Nicandro Garganico.

L’AUSER di San Marco in Lamis intende interfacciarsi continuamente con i servizi sociali dell’Ambito Territoriale di Rignano Garganico, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo e San Nicandro Garganico e con l’Azienda Sanitaria Locale di Foggia, ASL che gestisce anche a distanza il territorio e le cronicità patologiche (Centrale Operativa Territoriale, Infermieri di Famiglia, Assistenza Domiciliare Integrata, Servizio 118 e Casa della Salute).

Trasporto Sociale.

Nelle prossime settimane, dopo la fase sperimentale conclusa a Rignano, grazie ad un accordo con la Protezione Civile di San Marco in Lamis (che gestisce da tempo il trasporto sociale), partirà il servizio per gli iscritti al Sodalizio.

Vi terremo informati sugli sviluppi delle iniziative dell’AUSER.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *